Antipasti, Collezione Ilaria, Ricette, ricette

Gamberetti impanati di mais

Questi gamberetti impanati in maniera originale sono perfetti per sorprendere i vostri ospiti con un’aperitivo alternativo 🙂 Sono una variazione a quelli che inventò una mia cara amica durante i tempi dell’università. Mi rimasero in mente per la loro originalità…ed ecco che qui troverete la mia versione, che spero non vi deluderà! Buon aperitivo 🙂

DIFFICOLTÀ: facile | QUANTITÀ: 1 bigliettino (o quanti se ne ha bisogno) | PREPARAZIONE: 15-30 min

Ingredienti

  • ca. 25 gamberetti non cotti e scongelati (o freschi)
  • 7-8 cucchiai di couscous di mais
  • 7-8 cucchiai di mandorle macinate
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di aneto secco
  • 1 cucchiaio di salsa di soja non salata
  • 2 cucchiai di latte vegetale o di mucca
  • 1 uovo
  • 7-8 cucchiai di olio di girasole (per soffriggere)

Come?

Mescolare il mais, le mandorle, il sale, l’aglio in polvere e l’aneto secco in una fondina. In un altro piatto mescolare e sbattere l’uovo con la salsa di soja e il latte. A questo punto asciugare i gamberetti con della carta da cucina e disporli su un piatto.

In una padella riscaldare l’olio a fuoco medio (la quantità d’olio non deve essere eccessiva, cosi che il fondo della padella é coperto d’olio per circa tre quarti, vedi immagine).

Intingere i gamberetti prima nell’uovo sbattuto, poi rotolarli nel mais e infine deporli della padella. Soffriggere per circa 2-3 minuti per lato. Una volta abbrustoliti, togliere i gamberetti dalla padella e farli asciugare su un piatto con della carta da cucina.

I gamberetti sono pronti da essere gustati immediatamente, ma si possono preparare anche 1-2 ore in anticipo. Non conservarli – ma non c’é pericolo che avanzino 😉