Antipasti, Collezione Ilaria, Food, Insalate e contorni, ricette, Ricette

Carpaccio di funghi champignon

La stagione dei funghi é forse al mia preferita! E insieme ad essa i funghi, preparabili in millle e un modo 🙂 qui vi propongo un “carpaccio”: i funghi tagliati sottilissimi, conditi con olio, sale e pepe, profumati con il timo…un antipasto davvero irresistibile e – chiaramente – genuino 🙂 buon appetito!

DIFFICOLTÀ: facile | QUANTITÀ: 1 bigliettino (o quanti se ne ha bisogno) | PREPARAZIONE: 15-30 min

Ingredienti

  • 4-5 funghi champignon
  • 2 rametti di timo fresco
  • sale e pepe q.b.
  • 4-5 cucchiai di olio d’oliva
  • Aceto balsamico
  • 1 carota per decorare

Come?

Questa ricetta à preparata davvero velocissima, e di conseguenza pure la spiegazione si riduce assai 😉

Iniziare lavando i funghi sotto l’acqua corrente. Poi, tagliarli sottilissimi (da un fungo ricavare circa 9-12 fettine), così da ottenere tante fettine a forma di fungo (cappello e gambo), come indicato nell’immagine. Più le fettine saranno sottili, e piu delicato e gustoso sarà il carpaccio finale, quindi mi raccomando!

A questo punto cospargere le fettine su un piatto grande o direttamente 3-4 piatti da antipasto. Cospargere le foglioline sulle fettine di funghi. A questo punto potete decorare il centro del piatto con una o due strisce di carota cruda, ricavate con il tagliapatate (cosi da essere talmente sottili che si possono arrotolare per esempio).

Infine cospargere sale e pepe e olio d’oliva (circa un cucchiaio o poco piu per piatto, facendo attenzione che ogni fettina di fungo abbia almeno un po’ di olio…senza olio il fungo non é molto buono 😉 ). Concludere con qualche spruzzo di aceto balsamico o glassa di aceto balsamico.

Ecco fatto, il carpaccio é pronto per essere servito!